0

Info info@puntoqui.it - 0871 893519

Notice (8): Undefined index: HTTP_REFERER [ROOT/plugins/WwwPuntoquiCom/src/Template/Pages/news.ctp, line 15]">
Ricette

Crostata di pesche e amaretti

dsc-0488-01.jpg
  • costo.svg Costo Basso
  • difficolta.svg Difficoltà Media
  • dosi.svg Dosi per 4
  • clock.svg Tempo 1 h
  • calorie.svg Calorie per porzione 250

Ingredienti

  • Per la frolla
  • 300g di farina 00
  • 100g di zucchero a velo
  • 150g di burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia
  • Per il ripieno
  • 100g di amaretti
  • 1 barattolo di pesche sciroppate

Preparazione del piatto

Finalmente le temperature sono scese e la voglia di accendere il forno è tornata! Così la nostra Denise ha realizzato una crostata, ma ancora con dei tratti estivi: con amaretti e pesche sciroppate, una vera bontà!
Le dosi indicate sono per uno stampo da 22 cm.

PROCEDIMENTO:

Iniziate preparando la pasta frolla, quindi in una terrina unite la farina, lo zucchero al velo, la pasta di vaniglia, il burro freddo di frigo a tocchetti e l’uovo a temperatura ambiente.

Lavoratela velocemente con i polpastrelli fino a creare una palla, avvolgetela alla pellicola e trasferitela in frigo per due ore o più.

A questo punto riprendete la frolla e stendetela su un foglio di carta forno con uno spessore di circa 5mm. Trasferitela nella tortiera e bucherellatela con la forchetta, inserite gli amaretti su tutta la superficie e sopra le pesche sciroppate ben scolate.

Ricoprite il ripieno con un nuovo strato di pasta frolla e fate aderire per bene i bordi, bucherellate con l’aiuto di uno stuzzichino la superficie ed infornate in forno già caldo a 180°C per circa 40 minuti, fino a doratura.

Sformatela dallo stampo quando ormai sarà fredda per evitare di romperla.

Servitela con dello zucchero al velo e…buon appetito!