0

Info info@puntoqui.it - 0871 893519

Notice (8): Undefined index: HTTP_REFERER [ROOT/plugins/WwwPuntoquiCom/src/Template/Pages/news.ctp, line 15]">
Ricette

Insalata di pasta con datterini, rucola e parmigiano

cover-insalata-pasta.jpg
  • calorie.svg Calorie per porzione 180
  • costo.svg Costo Basso
  • difficolta.svg Difficoltà Facile
  • dosi.svg Dosi per 4 persone
  • clock.svg Tempo 20 minuti

Ingredienti

  • 400 g Penne Rigate
  • 300 g Pomodorini datterini
  • 100 g olive taggiasche
  • 60 g Rucola
  • 100 g parmigiano in scaglie
  • 1 pizzico Sale grosso (per l'acqua di cottura)
  • q.b. Sale fino
  • q.b. olio extravergine d'oliva

Preparazione del piatto

Con l’arrivo della bella stagione l’insalata di pasta può costituire una soluzione rapida per il pranzo o la cena, soprattutto quando la voglia di mettersi davanti ai fornelli è poca. Si può condire in tanti modi diversi, e può essere la classica svuota-dispensa. La ricetta che proponiamo oggi è molto semplice, utilizzeremo delle penne (ma si può utilizzare anche un’altra pasta corta, a scelta) con pomodorini datterini, rucola fresca e grana, sia grattugiato che in scaglie.

Mettere a bollire l’acqua e salarla, e non appena arriva ad ebollizione buttare la pasta lasciandola cuocere, ricordandosi di scolarla ben al dente. Lasciala raffreddare per un’ora circa in una terrina, aggiungendo un po’ d’olio d’oliva per evitare che si attacchi. Una volta raffreddata aggiungere i pomodorini tagliati a rondelle, la rucola tagliata a pezzi, le olive taggiasche, l’olio, il sale e il parmigiano. Mescolare bene e coprire con della pellicola trasparente. Riporre in frigo per un’ora circa per lasciare insaporire la pasta. Se dovesse avanzare, sarà possibile mangiarla anche il giorno successivo, probabilmente ancora più buona!

 

Pasta fredda: gli errori da non commettere

L’insalata di pasta fredda è un piatto molto semplice da preparare, ma nasconde alcune piccole insidie che possono compromettere il risultato finale. Intanto il formato giusto, è preferibile la pasta corta: penne, mezze penne, fusilli, rigatoni. Poi il metodo di raffreddamento. Il più diffuso è quello di passare la pasta sotto un getto di acqua fredda per fermare la cottura, ma così si elimina lo strato di amido che avvolge la pasta, e se ne riduce il sapore. Consigliamo di mescolarla in una terrina con un po’ di olio e lasciarla raffreddare mentre si continua a preparare il condimento. Infine, il condimento. Evitate di utilizzare condimenti pronti, ingredienti troppo densi e collosi rischiando di “affogare” la pasta e di creare un insieme indistinto di sapori. E buon appetito!

Demetra OLIVE TAGGIASCHE DENOCCIOLATE  750GR
Pasta la Molisana MEZZI RIGATONI CHEF BRONZO  1kg
Pasta la Molisana  FUSILLI GLUTEN FREE 12PZ DA 400gr